Avvisi

Le comunicazioni della scuola per i genitori, le attività proposte, le cose che sono successe.

art-child-colored-pencils-1322611

Campagna sostenuta da FISM per la sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla disparità di trattamento tra scuola statale e paritarie anche in occasione dei recenti provvedimenti assunti dal Governo per il rilancio del Paese.

Perché il nostro Paese o riparte dalla scuola, da questo grembo dove si entra bambini e si esce cittadini di uno Stato democratico, o non ripartirà; o sarà disposta a fare i conti che c’è qualcosa che viene prima dei programmi, degli esami, del distanziamento sociale, che è quel di più della relazione educativa che […]

Leggi tutto

Bando Regione Lombardia

È stato pubblicato, martedì 21 aprile sul Burl (Bollettino Ufficiale Regione Lombardia), l’Avviso del bando per accedere ai contributi straordinari regionali a sostegno delle famiglie in temporanea difficoltà a causa delle molteplici situazioni di disagio sociale generate dall’epidemia di Coronavirus. Si tratta di un contributo per il mutuo prima casa e un contributo per l’e-learning […]

Leggi tutto

E’ tempo di Pasqua!

Cari genitori, non è facile scrivere in questo tempo. Tante sono le emozioni e ancor di più i sentimenti con cui ci svegliamo al mattino ed affrontiamo la giornata. Ognuno ha la sua reazione e la sua modalità di vivere questo tempo di smarrimento e di dolore. Mi vengono in aiuto uno scritto di una […]

Leggi tutto

Comunicato FISM 2 aprile 2020

Cari Genitori, nell’impegno assunto di mantenervi costantemente aggiornati sulla situazione in continua evoluzione,  alleghiamo l’ultimo comunicato stampa della Fism Nazionale.

Leggi tutto

Decreto 1 aprile 2020

Il Presidente Conte con la firma Dpcm 1aprile 2020 ha prorogato fino al 13 aprile 2020 le misure fin qui adottate per il contenimento del contagio epidemiologico da Covid-19.

Leggi tutto

Lettera del Presidente del 31 marzo

Carissimi genitori, come promesso eccomi a Voi con una nuova comunicazione. Come era prevedibile, le scuole non potranno riaprire il 3 aprile in quanto permane una situazione di estrema criticità a livello sanitario sia all’interno della nostra Regione che più in generale dell’Italia intera; a tutt’oggi i numeri delle persone contagiate da COVID-19 non accennano […]

Leggi tutto
Torna su